Ricchezza e Altruismo

Ho sempre avuto, come la maggior parte delle persone, un pensiero negativo verso i ricchi, ho sempre pensato che fossero persone avide che hanno raggiunto la ricchezza attraverso aiuti politici e loschi compromessi. Poi un giorno, stanco della mia vita economica negativa, ho iniziato a voler capire il loro modo di pensare, ho iniziato a leggere libri e frequentare corsi di personaggi che hanno raggiunto la ricchezza partendo da zero e mi sono ritrovato di fronte ad una realtà che prima non consideravo perchè non conoscevo. Questo mi ha portato a modificare il mio modo di pensare riguardo queste persone. Una frase comune che avevo fatta mia e che ha sempre condizionato il mio pensiero, era: "Chi ha soldi ne vuole sempre di più". 

Questo mi portava a pensare che i ricchi volessero continuamente del denaro per un senso di avidità. Una cosa che non avevo mai valutato e che ho scoperto ad un seminario di un noto milionario italiano, è che tutto ciò che il mondo attualmente può offrire a livello materiale è acquistabile con un reddito annuale di 5 milioni di euro. Certo, una cifra astronomica per la maggior parte delle persone, ma una cifra piccola per i milionari esistenti sul pianeta. Questa cosa mi ha portato a capire che, una volta raggiunta quella cifra, per queste persone, che sono molte anche in Italia, l'interesse verso il denaro e l'aumento di capitale diminuisce inevitabilmente e la loro attenzione si sposta su altri interessi. 

Riesci ad immaginare questa situazione? Tu hai tutto il denaro che ti serve per avere tutto ciò che la vita può offrire ed il sistema che hai creato continua a generare denaro anche senza il tuo sforzo, come occupi allora il tuo tempo? Beh, ciò che ho capito è che ti viene inevitabilmente la voglia di cercare di cambiare il modo di pensare della gente comune per dar loro la possibilità di migliorare la propria vita, come hai fatto tu. Puoi farlo ricercando posizione politiche di prestigio che ti permettano di avere il potere di fare leggi a favore dei meno fortunati, puoi fare beneficenza, puoi creare corsi e guidare le persone ad agire verso il proprio miglioramento personale, puoi creare edifici e strutture di prestigio che possano essere usate per aiutare gli altri. 

Se riesci a vedere i ricchi in modo diverso, sei più pronto a diventare come loro o se non altro, a migliorare la tua situazione economica. Non tutti i ricchi sono così certo, ma se esci dal modo di pensare comune e generalizzato, riesci a vedere le cose in modo diverso e a riconoscere chi si adopera per il bene degli altri nonostante abbia già tutto dalla vita.

Milionari che mi hanno insegnato molto attraverso i loro libri e corsi sono: T.H.Eker, Donald Trump, Jim Rohn, Alfio Bardolla, Robert e Kim Kiyosaki.

Commenti

Post popolari in questo blog

Follia o Libertà (Osho)